DAWN TO DUSK 300

TOSCANA, 4 maggio 2024
PROVA A TEMPO PER 50 CC

DAWN TO DUSK 300

FAQ

Per l’invio delle comunicazioni via mail a partecipanti ed equipaggi usiamo un programma che il vostro client di posta (outlook / Gmail / etc..) potrebbe, in alcuni casi, classificare come SPAM. Per questo motivo, se non ricevete le nostre email, vi consigliamo di controllare la casella SPAM, probabilmente troverete lì la nostra email. Se invece continuate a non ricevere le comunicazioni da parte dello staff scrivete a info@raidtribe.com e verificheremo.

Importante : l’invio di comunicazioni via posta elettronica è efficace e sicuro ed è il canale che l’organizzazione usa per aggiornare i partecipanti degli eventi. Talvolta però i messaggi di posta possono non arrivare a destinazione, per vari motivi, quindi ricordate sempre che è vostra responsabilità controllare anche gli altri canali dell’evento per rimanere aggiornati su eventuali novità, variazioni o modifiche di programma.

Negli eventi RaidTribe siete responsabili della vostra Avventura al 100%.



Lo Staff vi fornirà un percorso straordinario da seguire, informazioni che fanno la differenza, una copertura mediatica senza precedenti e dei pittoreschi compagni di strada con cui condividere esperienze memorabili, mettendovi così in condizione di prendere parte, anche da esordienti, ad Avventure spettacolari.

Detto questo, ricordate però che rimaniamo fedeli al concetto di Avventura e durante gli eventi non riceverete dallo Staff nessun supporto né assistenza. 

Questi non sono motoraduni, ma Avventure in autonomia.



Dalla partenza fino all’arrivo sarete completamente liberi di stabilire la vostra tabella di marcia, decidere quando fermarvi, dove mangiare e come gestire le distanze.

Senza supporto significa che non riceverete aiuto dallo Staff e che non potrete avere mezzi al vostro seguito, ma siete liberi in ogni momento di fornire e ricevere supporto dagli altri equipaggi o di rivolgervi a chi volete (officine, attività commerciali, alberghi, ristoranti etc..) per risolvere problemi tecnici e necessità di ogni tipo.



Dal momento della partenza e fino all’arrivo, lo Staff vi seguirà lungo tutto il percorso solo con funzioni di controllo e per documentare la vostra Avventura, con fotografi e videomakers, realizzando incredibili contenuti che saranno lanciati sul sito internet e sui canali dell’evento dopo la conclusione della manifestazione.

Sarete inoltre dotati di una tecnologia satellitare capace di tracciare in ogni momento la vostra posizione sulla mappa live dell’evento, permettendo così ad appassionati di tutto il mondo, amici e parenti, di seguire la vostra Avventura in diretta.

Adesso sta a voi e al vostro Cinquantino, là fuori c’è un mondo intero da conquistare.

20 anni fà, quasi per caso, abbiamo deciso di lanciarci, da autodidatti e inseguendo un’idea romantica, in lunghe spedizioni via terra in territori estremi situati in ogni angolo del pianeta. E’ stata una splendida follia che ha cambiato le nostre vite in modo radicale e incredibilmente positivo, una follia che, avendo vissuto tutto sulla nostra pelle e imparato dai nostri errori, ci ha insegnato ogni aspetto di questo meraviglioso mondo dei viaggi Avventura a due ruote.

Gli eventi RaidTribe sono il frutto di 20 anni di Avventura.

La prima lezione che abbiamo appreso da autodidatti è che le cose avvengono prima nella nostra mente e poi nella realtà. E l’Avventura, così come tutto il resto, segue le stesse regole. Richiede uno switch mentale preparatorio che ci sintonizza sulla voglia di metterci alla prova e su quella magnifica sensazione di incerto e di epico, così lontana dalla vita di tutti i giorni, ma tipica dei Raid via terra. La nostra missione è quella di portare le persone a vivere in un mondo reale ed appagante fatto di sfide, infinite strade su cui posare gli occhi e soprattutto, magnifico effetto collaterale per cui forse davvero lo facciamo, tornare a sentirci vivi e al timone della nostra vita. Abbracciare lo spirito d’Avventura ha infatti riflessi incredibilmente potenti in ogni ambito della nostra vita.

La seconda preziosa lezione che l’Avventura ci ha svelato è che le paure che sempre accompagnano le Avventure via terra prima della partenza rimangono spesso solo paure che poi non si trasformano in realtà. Questo non significa che l’Avventura debba essere affrontata con leggerezza, anzi, richiede consapevolezza e senso di responsabilità, ma sulla base di decine di Raid compiuti possiamo dirvi con sufficiente sicurezza che in ogni angolo del pianeta troverete probabilmente, in caso di problemi, qualcuno pronto ad aiutarvi che vi sorprenderà per il suo supporto e la sua bontà d’animo.

Il mondo là fuori non è solo quello che dipingono i media e le persone si appassionano subito alle storie di chi ha il coraggio di affrontare centinaia di chilometri o un continente intero in sella ad una Vespa o su un motorino di 30 anni. Lo vedrete con i vostri occhi e il motivo, se ci pensate, è piuttosto semplice : è il Sogno che quasi tutti vorrebbero realizzare.

Infine l’ultima, piu’ importante lezione, la numero tre. Nella vita, per realizzare Grandi o piccoli Sogni occorre vincolarsi e prendere l’impegno. Le nostre vite sono piene di “un giorno lo farò'”, ma il punto è che senza un impegno concreto troveremo sempre mille motivi, reali o immaginari, per rimandare o cancellare quello che portiamo nel cuore e difficilmente, credeteci, quel nostro Sogno diventerà realta. E’ la differenza tra chi fà e chi vorrebbe fare ed è esattamente il motivo per cui iscrivervi all’evento cambierà completamente le cose, facendo diventare un Sogno nel cassetto il vostro prossimo passo in avanti.

Le iscrizioni all’Edizione IV del DawnToDusk300 aprono il 15 febbraio 2024 alle ore 15 ora italiana e chiudono il giorno 8 marzo 2024 o al raggiungimento del numero massimo di Piloti ammessi, a prescindere dalla data. 

Puoi iniziare la procedura di iscrizione all’evento da questa pagina:

https://raidtribe.com/iscrizioni-dawntodusk300/

Per l’edizione IV saranno ammessi un numero limite di Piloti, raggiunti i quali le iscrizioni saranno automaticamente chiuse.

La procedura di registrazione si svolgerà sul sito internet dell’evento attraverso una procedura semplice e veloce con sistema di pagamento Paypal. Per il pagamento occorre una carta di debito o di credito e puoi effettuarlo su Paypal anche senza avere un account Paypal.

Per iscriversi al DawnToDusk300 è necessario:

  •  Accettare le liberatorie di responsabilità e il regolamento dell’evento durante la procedura di iscrizione.

  • Inserire tutti i dati richiesti (dati anagrafici, marca, modello e anno di produzione del mezzo) e procedere al pagamento della quota di iscrizione tramite Paypal.

Una volta completata la procedura di iscrizione e di pagamento sarete certi, al 100%, di essere a bordo.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno 8 marzo 2024 (dal 15 al 29 febbraio 2024 prezzo Fascia 1 – dal 1 al 8 marzo 2024 prezzo Fascia 2), salvo esaurimento dei posti disponibili, in quel caso, la pagina d’iscrizione, a prescindere dalla data, verrà bloccata automaticamente dal sistema al raggiungimento della quota e non sarà più possibile accedere alla manifestazione per l’Edizione IV.

L’organizzazione potrà, in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio, riservarsi di rifiutare l’iscrizione, provvedendo al rimborso immediato della quota versata.

Al DawnToDusk300 è possibile iscriversi in Team insieme ad altri Piloti ed usare lo stesso nome Equipaggio per formare una Squadra.

Al momento dell’Iscrizione all’evento, se volete iscrivervi in squadra, dovrete compilare il campo “nome equipaggio” tutti con lo stesso nome.

Ricordate però che l’iscrizione all’evento è sempre singola e personale, per cui ogni membro del Team dovrà iscriversi separatamente all’evento, usando pero’ lo stesso nome Equipaggio. 

Successivamente, nel momento in cui sarà pubblicata la pagina Equipaggi sul sito, tutti i membri con lo stesso nome Equipaggio saranno presentati come Team.

Subito dopo l’Iscrizione all’evento (o al massimo entro la chiusura delle iscrizioni) potrete chiedere il vostro numero di partenza inviando una mail a: info@raidtribe.com.

Nella mail dovrete indicare Nome, Cognome del Pilota e numero richiesto (per favore indicate almeno 3 numeri, in ordine di preferenza).

Se il numero richiesto è ancora disponibile vi verrà assegnato e con quello verrete presentati nella Pagina Equipaggi e nel vostro Badge Pilota DTD300, se invece il numero richiesto non sarà più disponibile ve ne verrà assegnato uno a discrezione dell’organizzazione. 

Anche in mancanza di vs indicazioni vi verrà comunque assegnato un numero di partenza.

ATTENZIONE : Il DawnToDusk300 non è una Gara, se cercate questo NON iscrivetevi, questo Evento non fà per voi.


Subito dopo l’Iscrizione all’evento (o al massimo entro la chiusura delle iscrizioni) potrete chiedere il vostro Badge Pilota DTD300 inviando una mail a: info@raidtribe.com.

Nella richiesta del Badge dovrete allegare la vostra foto e quella del mezzo con cui parteciperete, unite ad una breve vostra descrizione. 

Senza descrizione il Badge non potrà essere pubblicato sui nostri Canali Social.

Una volta pronto vi invieremo il vostro Badge via mail e a discrezione dello Staff (poichè non è possibile pubblicarli tutti) lo useremo sui canali social RaidTribe.

Si, ad appena 150 metri dal punto di partenza ed arrivo dell’evento c’è un ampio parcheggio gratuito dove potrete lasciare i vostri mezzi per tutta la durata della manifestazione. Il sabato non è richiesto alcun pedaggio. Il punto di partenza ed arrivo del DawnToDusk300 si trova nel centro di Firenze ma fuori da ogni ZTL o problemi di viabilità, quindi comodissimo da raggiungere.

Molti di voi arrivano da ogni parte d’Italia per partecipare a questa Incredibile Sfida a tempo, per rendere indimenticabile il weekend del DawnToDusk300 abbiamo quindi identificato una struttura dove, al termine dell’evento e per chi viene da fuori Firenze, potrà pernottare in un contesto moderno e a prezzi super vantaggiosi, soprattutto considerato che la struttura suggerita è quasi in centro città e distante appena 3 km dal punto di arrivo del DawnToDusk300.

Si tratta del Camping Hu Firenze che, contrariamente al nome, offre anche e soprattutto comodi e moderni bungalow per 3 e 5 persone ad un prezzo competitivo.
 
La struttura è nuova, moderna e ben organizzata, completa anche di negozi, piscina e ristorante al suo interno.
 
Ecco il link al sito della struttura dove potrete effettuare la prenotazione:
https://firenze.huopenair.com

Altre soluzioni per pernottare possono essere facilmente trovate nei comuni vicini a Firenze, come Signa, Montelupo, Lastra a Signa.

L’iscrizione all’evento non è rimborsabile, non è cedibile ed è valida solo per l’edizione in corso.

Ma è giusto, e ci teniamo, a spiegarvi i motivi: a differenza di altri eventi avventura in RaidTribe abbiamo estremamente chiari gli standard dei nostri eventi e fin da subito abbiamo deciso di creare una serie di manifestazioni con determinate caratteristiche di qualità. 

Queste caratteristiche hanno un costo molto elevato.

Che si tratti dello studio completo del percorso con la piu’ recente cartografia e i numerosi sopralluoghi sul territorio, della copertura dell’evento con professionisti al seguito degli equipaggi grazie a 2 auto di servizio completamente attrezzate, oppure della tecnologia satellitare in grado di tracciare la posizione in diretta di ogni partecipante, gli eventi RaidTribe, nel momento in cui scriviamo, sono gli unici Raid via terra non competitivi che oltre alle manifestazioni rallystiche agonistiche, offrono e garantiscono un tale livello di qualità, copertura media ed investimenti. 


Gli eventi RaidTribe sono studiati e progettati da persone che partecipano ed organizzano ad Avventure, da oltre 20 anni, in ogni angolo del mondo. Amore per l’Avventura significa infatti spirito di responsabilità verso i partecipanti, grande esperienza e nessuna improvvisazione. 

In un micro mondo come quello degli eventi Avventura è una cosa facilmente verificabile e dato che siamo certi di quello che diciamo, vi invitiamo a verificare: informatevi.

Proprio per gli standard che abbiamo deciso di dare agli eventi fin dalla loro nascita e quale che sia il numero di partecipanti, ci impegniamo in anticipo a garantire un livello di qualità immutato che non dipende in nessun modo dai nostri Partners e dagli sponsors della manifestazione, sostenendo ingenti costi sia in fase di lancio che in seguito, sulla base di ogni iscritto all’evento.

Ecco il motivo per cui la vostra quota d’iscrizione, anche se decidete di non utilizzarla, sarà usata per mantenere attivo e sempre più curato il DawnToDusk300.

In caso di mancata partecipazione non è prevista la spedizione del pacco evento.

Per partecipare al DawnToDusk300 non è necessario essere soci di Vespa Club o altre associazioni. Tuttavia, nel caso siate già tesserati ad un altro Vespa Club italiano, la Tessera del Vespa Club Firenze inclusa nell’iscrizione all’evento non andrà in sovrapposizione a quella del vostro Club di appartenenza poichè si tratta di una tessera interna al solo Club di Firenze e non viene emessa dal Vespa Club Italia. 

La tessera viene consegnata nel pacco evento il giorno stesso della manifestazione e non da necessariamente accesso a tariffe agevolate da parte delle compagnie assicurative, dipende sempre dalla compagnia.

Annullamento – Se, per cause di forza maggiore che non dipendono dall’organizzazione ma da cause ambientali e/o sanitarie a livello nazionale o internazionale e/o di altro tipo, la manifestazione non potesse svolgersi in sicurezza, la manifestazione sarà annullata, l’importo versato al momento dell’iscrizione non sarà rimborsato ma sarà considerato valido per l’edizione successiva.

Spostamento – Essendo eventi Avventura, gli eventi RaidTribe prevedono di essere svolti con qualsiasi condizione, anche con condizioni e meteo avverso, tuttavia, se per il giorno della partenza della manifestazione sono previste condizioni meteo eccezionalmente sfavorevoli, lo Staff si riserva, a sua completa discrezione, di rinviare l’evento, riprogrammandolo, alla prima data utile, mantenendo valide le quote di iscrizione versate.

Al DawnToDusk300 il vero patrimonio della manifestazione siete voi. Vi lancerete in una avvincente sfida a due ruote che ispirerà altre persone, per questo motivo, una volta iscritti sarete i protagonisti della pagina Equipaggi. Il mondo ha bisogno di leggerezza ed esempi positivi.

Durante il processo di registrazione all’evento avrete modo di fornirci le informazioni che useremo per creare la pagina degli equipaggi, in particolare vi chiederemo:

nome /
cognome / nazionalità
/ modello e anno del mezzo

Dopo la chiusura delle iscrizioni la pagina sarà online con la lista di tutti i Piloti partecipanti al DawnToDusk300.

E’ esclusiva responsabilità degli equipaggi essere in possesso di patente di guida, libretto, assicurazione e bollo del mezzo presente alla partenza.

Le Informazioni di Dettaglio sull’evento, il luogo di partenza, gli orari e tutto quello che occorre sapere per vivere al massimo l’Esperienza del DTD300 saranno fornite tramite una Guida Digitale completa che viene inviata via mail, ai Piloti iscritti, circa 1 mese prima dell’evento (per l’Edizione IV del DTD300 intorno ad inizio aprile 2024)

Potrete partecipare al DawnToDusk300, solo come equipaggio singolo, in sella ai seguenti mezzi:

Vespa o altro motorino con cilindrata massima di 50 cc, con anno di produzione entro il 2000.

La partecipazione al Dawn To Dusk 300 è riservata a mezzi con cilindrata massima di 50 cc e anno di produzione entro il 2000, come riportato sul libretto e i documenti del mezzo. Essendo l’evento un’Avventura non competitiva e in nessun modo una gara, l’organizzatore si esonera dal controllare i mezzi partenti per verificarne la conformità tecnica ai documenti di fabbrica. 

E’ quindi sempre esclusiva responsabilità del Pilota partecipante utilizzare un mezzo ammesso alla circolazione e rispondere di fronte ad eventuali possibili controlli delle forze dell’ordine, per mezzi non conformi / elaborati / modificati che non rispondano ai criteri di sicurezza del codice della strada o altre restrizioni a carattere territoriale.

Ricordate che il DawnToDusk300 è una magnifica Sfida con se stessi, non contro gli altri. Questa non è una gara ma una Sfida, all’insegna del Divertimento, che assume valore se si accetta di viverla correttamente. Se vi presentate alla partenza con mezzi clamorosamente elaborati togliete il gusto alla vostra Sfida e al vostro Divertimento.

Il DawnToDusk300 è una prova a tempo NON COMPETITIVA che si svolge su strade aperte al traffico. Agli equipaggi è richiesta la massima prudenza e il rispetto assoluto del codice della strada. Questa è una sfida da affrontare con senso di responsabilità e voglia di divertirsi.

La traccia del percorso in formato gpx sarà inviata a tutti i Piloti via mail intorno a metà aprile 2024. Potrete usare il file ricevuto per caricarlo sul vostro gps o su una delle tante applicazioni come Google Maps, così da poter seguire il percorso il giorno dell’evento (leggi il tutorial al punto 16 di questa pagina).

Per coloro che invece intendono usare WHIP per la navigazione (necessario profilo PLUS), la traccia del percorso sarà disponibile direttamente nell’app satellitare circa 7 giorni prima della partenza. 

Ricordiamo che tutti i Piloti, a prescindere dallo strumento utilizzato per seguire il percorso, dovranno registrarsi nell’app tramite il link di attivazione per trasmettere la propria posizione in diretta durante l’evento.

I Piloti che vogliono usare WHIP anche per navigare e seguire il percorso, oltre a registrarsi sull’app, dovranno inoltre attivare il profilo PLUS.


Le cose fatte bene richiedono un enorme quantità di tempo. 

Preparare una traccia di qualità scegliendo solo i migliori percorsi e le strade più adatte ai motocicli, con continui sopralluoghi sul territorio, è un impegno e un lavoro enorme che siamo disposti a prendere solo per i nostri Piloti partecipanti.

Vi ricordiamo quindi che la traccia dell’evento è STRETTAMENTE RISERVATA ai soli partecipanti, NON È AMMESSA la divulgazione o la condivisione su internet, per nessuna ragione e in nessuna piattaforma.



I file dei percorsi che affronterete nei nostri eventi, siano essi disponibili tramite app oppure tramite file GPX inviato direttamente ai partecipanti, sono sempre identificati da codice univoco. Questo significa che nello spiacevole caso in cui dovessimo trovare la nostra traccia a disposizione di persone NON partecipanti all’evento, saremo sempre in grado di capire con certezza chi ha diffuso la traccia, riservandoci di escludere in modo definitivo dai nostri eventi il partecipante.


Al DawnToDusk300 la sicurezza viene prima di tutto. Nell’edizione IV il percorso è fornito dall’organizzazione ed è uguale per tutti gli equipaggi, questo con un duplice scopo :

– permettere la condivisione massima, tra i partecipanti, di quella che è un’esperienza unica ed irripetibile, facendo passare tutti dallo stesso percorso e aumentando così le possibilità di condivisione e supporto tra i partecipanti


– permettere di scoprire alcune delle strade e degli angoli più incantevoli della Toscana che abbiamo tracciato, limitando al massimo i rischi connessi allo stare sulla strada.

Con sopralluoghi sul posto e attraverso la ricerca cartografica abbiamo infatti privilegiato strade scenografiche e secondarie per evitare traffico pesante e condizioni non compatibili con un ciclomotore.

È innegabile però, pur con tutta la nostra attenzione e scrupolosità, che non possiamo prevedere in alcun modo le condizioni che troverete in strada al momento dell’evento, per cui ecco alcune regole per interpretare la traccia che vi è stata fornita:

In qualsiasi momento e per qualsiasi ragione legata alla vostra sicurezza, alle condizioni del traffico e della strada, e quindi inclusi lavori stradali, deviazioni e ogni altra situazione imponderabile che vi potrete trovare di fronte lungo la traccia che vi abbiamo fornito, siete liberi, a vostra discrezione, di abbandonare la traccia e di riprenderla non appena le condizioni riscontrate siano cessate e la vostra sicurezza nuovamente garantita.

Potrete quindi deviare dalla traccia in qualsiasi momento per poi riprenderla appena possibile più avanti, servendovi di strade alternative a vostra discrezione, qualora le condizioni lo richiedano.


Il file .gpx che inviamo via mail ai Piloti e che trovate anche già caricato sull’app WHIP è il frutto di decine di ore di lavoro passate sulle mappe e spese fisicamente sul territorio, con l’obiettivo di scegliere per voi solo le strade più belle e  adatte ai ciclomotori. 

Il percorso fornito dall’organizzazione e’ uno dei valori che contraddistinguono gli eventi RaidTribe.

Ricevere un percorso attentamente studiato è completamente differente da inserire in autonomia una località su un qualsiasi navigatore. Se infatti chiedete ad un navigatore di portarvi in un preciso posto è lui che decide la strada, non voi.

I navigatori non tengono conto dello scopo del vostro viaggio o che sia preferibile un percorso scenografico piuttosto che il più breve, non tengono conto dei flussi di traffico e in generale, fidatevi, di un milione di altre cose. In sostanza, quando dite al navigatore “portami lì”, vi mettete nelle sue mani, senza conoscere nel dettaglio la strada che vi sarà chiesto di fare.

Negli eventi RaidTribe l’obiettivo è il Divertimento e questo significa non solo coprire la distanza tra il punto di partenza dell’evento e il suo arrivo, ma farlo nel modo piu’ spettacolare ed appagante possibile, usando solo le strade piu’ belle e meno trafficate, scelte appunto dal nostro staff grazie alle numerose ispezioni sul territorio e la ricerca cartografica.

E’ esattamente questo il motivo per cui noi non ci limitiamo a dirvi semplicemente di andare da A a B, (per questo vi basterebbe appunto un semplice navigatore) come succede in molte avventure via terra in cui, accampando la scusa della totale autonomia, lo staff non si prende il compito di tracciare la migliore strada possibile, ma vi forniamo invece un file che potrete seguire, curva dopo curva, fino al completamento della sfida. Sarà sufficiente seguire il nostro percorso tramite l’app WHIP, oppure, a vostra scelta, caricare il file sul vostro gps oppure su Google Maps, ma con una strada scelta e tracciata da persone che si occupano di avventura da oltre 20 anni, non da un algoritmo.

 

Durante il DawnToDusk300 :


 

– Trasmetterai in diretta la tua posizione sulla mappa live dell’evento (https://raidtribe.com/live-dawntodusk300-raidtribe – attivata poche ore prima dell’evento), seguita da amici, familiari e migliaia di appassionati da casa.

– Seguirai il favoloso percorso fornito dall’organizzazione

 

Per TRASMETTERE la tua posizione:

 

Circa una settimana prima dell’evento il fornitore del servizio satellitare WHIP ti invierà un link di attivazione via mail (alla mail che hai fornito in fase di registrazione all’evento / la mail arriverà direttamente da Whip e non da RaidTribe / verifica che la mail non sia finita nella casella SPAM !) in qualità di Pilota accreditato e seguendo le istruzioni fornite attiverai il tuo profilo sull’app. 

Una volta creato il tuo profilo sull’app grazie al link di attivazione troverai l’evento “DawnToDusk300”. Registrati all’evento sull’app e dal momento in cui la manifestazione partirà, dalle ore 6.03 di sabato 4 maggio 2024, il tuo telefono, senza che tu debba fare altro, trasmetterà in automatico la posizione alla mappa live. I costi del tracciamento sono interamente coperti dall’organizzazione.

 

Per SEGUIRE IL PERCORSO fornito hai 3 alternative, a tua completa discrezione:

 

1) SEGUIRE IL PERCORSO CON UN GPS CARTOGRAFICO

Il Gps è lo strumento ideale quando si parla di Avventura ed è quello che ti consigliamo di usare per il DawnToDusk300. Se vuoi vivere al massimo l’esperienza di navigazione senza dipendere dalla rete 4G o da un consumo eccessivo di batterie, senza contare la robustezza del GPS rispetto allo smartphone, attrezzati di GPS Cartografico. Con il Gps potrai caricare il file del percorso direttamente sul dispositivo ed averlo sempre disponibile. 

I vantaggi del GPS:

– non usa la rete cellulare e dati ma si aggancia sempre direttamente ai satelliti, quindi troverai sempre disponibile il percorso da seguire anche in presenza di mancanza di segnale.

– è un dispositivo tropicalizzato. A differenza degli smartphone è generalmente progettato per sopportare acqua, vento, polvere e urti.

– ha un consumo energetico molto minore rispetto ad uno smartphone perche’ il gps, essenzialmente, fà solo una cosa, mentre lo smartphone usa, spesso allo stesso tempo, decine di app che limitano la durata della batteria.

Per caricare il percorso dell’evento sul GPS dovrai semplicemente collegare il GPS al computer dove hai scaricato la traccia del percorso (file GPX). Sul Desktop ti comparirà quindi la cartella del GPS e una volta identificata al suo interno la cartella dei file ti basta trascinare il file GPX all’interno della cartella del dispositivo. Al riavvio del dispositivo GPS dovresti visualizzare la traccia che ti abbiamo inviato e a quel punto sarà sufficiente selezionarla e seguire il percorso sulla mappa, con una navigazione che assomiglia molto ai classici navigatori stradali.

 

2 ) SEGUIRE IL PERCORSO CON L’APP WHIP

La stessa App satellitare che dovrai installare sul tuo telefono per trasmettere la posizione in diretta potrà essere utilizzata anche da navigatore, con comode istruzioni vocali che ti permetteranno di goderti il percorso con maggiore libertà, senza controllare troppo spesso lo schermo del cellulare. Per usare WHIP in modalità navigatore dovrai attivare il profilo PLUS.


Il profilo PLUS è un abbonamento a pagamento ma include 14 giorni di prova gratuita (puo’ essere attivato solo una volta in modo gratuito quindi se in passato lo hai già attivato, sappi che attivando nuovamente il profilo PLUS riceverai un addebito immediato, puoi pero’ selezionare l’abbonamento di 1 mese al costo di soli 6 euro, e poi disdire senza ulteriori addebiti) quindi puoi attivarlo senza alcun addebito e poi, al termine dell’evento, disattivarlo immediatamente, così da non sostenere alcun costo. La cancellazione del profilo PLUS richiede 30 secondi.

Una volta attivato il profilo PLUS non devi fare altro, troverai il percorso dell’evento già caricato sull’app, pronto per essere seguito.

 

3 ) SEGUIRE IL PERCORSO CON GOOGLE MAPS

 

Se avete scelto di seguire il percorso usando Google Maps dovrete caricare la traccia (file .gpx) non sul telefono, ma creando una nuova mappa partendo da MyMaps. Niente panico, ecco di seguito come fare.

Accedete al vostro account Google (da pc) e poi andate su MyMaps: 

https://www.google.com/intl/it/maps/about/mymaps/

Cliccate su “Crea una nuova Mappa”



Nel pagina successiva scegliete “IMPORTA”:

Selezionate quindi il file gpx inviato dall’organizzazione e trascinatelo (o aggiungetelo dalla cartella dove si trova il file) all’interno della schermata seguente:

Una volta che Google Maps avrà elaborato il file vedrete la mappa con tutto il percorso a vostra disposizione (linea blu):

Il vantaggio di visualizzare il percorso fornito dall’organizzazione creando una vostra mappa, anziché limitandovi a seguirlo da Google Maps, è quello di poter aggiungere note, commenti e bandierine segna percorso in determinati punti della mappa.

Per esempio, una volta ricevuto il percorso dell’evento avete scoperto che lungo la traccia c’è un ristorante che non volete perdere, in questo caso vi basterà utilizzare gli strumenti che Google vi mette a disposizione per inserire, in un preciso punto del percorso, una bandierina che vi ricorderà, una volta giunti sul posto, di fermarvi.

Usate il menu degli strumenti :

e selezionate la bandierina nera per inserire nel percorso i waypoints che desiderate:

In questo modo avrete la possibilità di inserire i punti utili che vi potranno essere utili (o gustosi) lungo il percorso, così come posti per dormire o punti di assistenza.


Una volta creata la mappa, nominatela come preferite e salvatela:

Da adesso in poi la troverete sempre disponibile sul vostro Google Drive (app da scaricare gratuitamente sul vostro telefono) e potrete così visualizzarla e seguirla ogni volta che vorrete, semplicemente cliccandoci sopra, con l’apertura automatica dell’app Google Maps (anch’essa installata sul vostro telefono).

 

Adesso non resta che divertirvi sulle strade più belle che abbiamo scelto per voi e se vi state domandando come posizionare lo smartphone sulla vespa in modo da poter leggere facilmente il percorso, nel punto 17 delle faq trovate la risposta anche a questo. 

Quale che sia lo strumento con cui decidete di seguire il percorso sullo schermo dovrete agganciare il vostro GPS / smartphone sul manubrio della vostra Vespa / ciclomotore.

In mercato esistono agganci di qualsiasi tipo che possono aiutarvi a viaggiare in modo pratico e sicuro, permettendovi di leggere facilmente il percorso. Uno degli agganci più efficaci è senza dubbio quello allo specchietto retrovisore..

Potete trovare diversi tipi di agganci semplicemente cercando su Google “agganci moto gps” oppure “agganci moto smartphone”

La consegna dei numeri di partenza e del pacco evento si svolgerà dalle ore 4.15 alle ore 5.45, direttamente al luogo previsto per la partenza, a Firenze, presso:

(dettagli inviati ai partecipanti)

La Partenza del DawnToDusk300, alle ore 6.03 di sabato 4 maggio 2024 si svolgerà a Firenze, presso:

(dettagli inviati ai partecipanti)

Ecco gli indirizzi precisi con le coordinate gps:

(dettagli inviati ai partecipanti)


ATTENZIONE : L’App che userai durante il DawnToDusk300 per navigare lungo il percorso e per trasmettere la tua posizione in diretta sulla mappa, richiede un maggiore uso della batteria del tuo telefono, rispetto al normale. 

A seconda del modello e che il tuo telefono sia nuovo o meno, la batteria del tuo cellulare, con l’app attiva durante l’evento, potrebbe durare dalle 2.5 ore alle 7.5 ore. Pertanto, considerando che l’evento ha una durata massima di circa 14 ore, ricorda di attrezzarti con powerbank portatili o con fonti di energia alternative sul mezzo. 

I powerbank oggi costano pochissimo e garantiscono a chi usa il telefono per navigare, la sufficiente autonomia per godersi un evento come il DawnToDusk300 al 100%.


SUGGERIMENTO : Presentati alla partenza dell’evento solo dopo aver fatto dei test di navigazione e di durata della batteria.

Il sistema di Live Tracking durante l’evento e l’aggiornamento della posizione di ogni equipaggio sulla LIVEMAP, è fornito gratuitamente dall’organizzazione ad ogni equipaggio, per tutta la durata dell’evento. E’ obbligo degli equipaggi trasmettere in modo permanente la loro posizione.

Il giorno precedente la partenza dell’evento, sul sito internet della manifestazione (www.raidtribe.com) sarà attivata la pagina LIVE, dove sarà possibile, dal momento della partenza e attraverso una mappa interattiva, seguire gli equipaggi dal primo metro fino all’ultimo, con la possibilità di vedere la posizione in diretta e altri utili dati di navigazione e dei territori attraversati.

Sarà così possibile seguire l’evento, e la posizione di ogni Team, da parte di appassionati ed amici di tutto il mondo, in ogni momento.

Negli eventi RaidTribe la sicurezza e la trasmissione in diretta della posizione di ogni Pilota, rivestono importanza fondamentale.

Per questo motivo, in ogni nostro evento a cui prenderete parte, esistono due aspetti che aumentano, rispettivamente, la sicurezza e la condivisione di esperienze uniche e indimenticabili.


NAVIGAZIONE.
Al DawnToDusk300 il percorso viene fornito e reso navigabile per i Piloti partecipanti tramite un file gpx da caricare su gps o Google Maps, oppure, a discrezione del partecipante, tramite l’App satellitare WHIP da scaricare sul telefonino. Per seguire il percorso sarà quindi sufficiente essere in possesso di un qualsiasi smartphone con un piano dati che permetta l’accesso a internet.




LIVE TRACKING.
Per Live Tracking si intende la trasmissione della vostra posizione in diretta, per tutta la durata dell’evento, sulla mappa che viene attivata sul sito RaidTribe e che permette ad amici, parenti ed appassionati di Avventura di tutto il mondo, di seguire la vostra Avventura. 

Al DawnToDusk300 è possibile utilizzare WHIP, l’app satellitare necessaria per trasmettere la posizione in diretta, anche per navigare e seguire il percorso. Quindi un unico strumento per fare tutto, con la massima semplicità.

Ogni mezzo partente deve avere l’impianto di illuminazione perfettamente funzionante e il Pilota dovrà essere in possesso di giubbetto riflettente, casco e tutti i dispositivi di sicurezza previsti dalla legge.

Nel caso desideriate partecipare al DawnToDusk300 senza essere proprietari di Vespa o di altri mezzi ammessi alla manifestazione, l’organizzazione ha siglato una partnership con varie aziende del territorio che offrono il noleggio giornaliero o di più giorni di Piaggio Vespa e/o altri motorini. In questo caso,  prima della vostra iscrizione, potrete inviare una mail a info@raidtribe.com chiedendo di farvi indicare i Partner disponibili per questo servizio. I prezzi di noleggio riservati ai partecipanti RaidTribe includono i km illimitati e sono scontati del 15% rispetto al normale listino di noleggio, aggirandosi sui 50-70 euro al giorno a seconda del Partner selezionato.

L’erogazione del noleggio è soggetto alle disponibilità del Partner, l’iscrizione all’evento rimarrà valida in ogni caso.

Nel caso desideriate partecipare al DawnToDusk300 senza essere proprietari di Vespa o di altri mezzi ammessi alla manifestazione potete acquistare un cinquantino usato per pochi euro. Il DawnToDusk300 è un evento unico che permette alle persone di rivivere i gloriosi tempi dell’adolescenza in sella ad un 50 cc. Il mercato dell’usato di questi mezzi, siano essi Piaggio Ciao, Si o scooter come F10, F15, Booster etcc. è molto diffuso e per pochi euro potete facilmente attrezzarvi. Molti partecipanti si iscrivono al DawnToDusk300 e poi trovano il mezzo con cui partecipare. Consultate le varie bacheche e i siti come Subito.it per trovare il vostro, la strada vi attende.

Il DawnToDusk300 prevede la presenza fisica dello Staff sul campo, attraverso mezzi al seguito degli equipaggi, per tutta la durata della manifestazione. Abbiamo 2 auto di servizio e ben 12 persone dello Staff pronte a raccontare la Vostra Avventura.

Chiediamo pero’ la gentilezza di comprendere che non possiamo garantire a tutti i Piloti di essere presenti nelle foto e nei video dell’evento, alcuni saranno maggiormente presenti e altri purtroppo meno, ma solo per pure ragioni logistiche, la distanza da coprire e per l’elevata quantità di partecipanti. Le vostre Storie, per noi, sono tutte incredibili e faremo di tutto per raccontare, tramite interviste, video e contributi realizzati con la massima cura e qualità, cosa significa partecipare ad un evento del genere e quali sono le emozioni che si provano lungo la strada.

Detto questo, se la decisione di partecipare o meno all’evento, per voi, dipende dalla certezza di essere presenti nei video e/o nelle foto, non iscrivetevi, perchè, per le ragioni illustrate poco sopra, non possiamo garantire a tutti la stessa copertura.

Ricordate inoltre che l’esperienza del DawnToDusk300 rimarrà unica indistintamente dal fatto che siate stati immortalati o meno nei video o le foto dell’evento, che seppur belle, sono solo il contorno di un’Avventura capace di portarvi via, per almeno una giornata, da ogni tipo di ansie, problemi e frustrazioni, tipiche della vita moderna.

Vivete l’evento con serenità e divertimento, con il solo scopo di prendere una divertente parentesi dalla vostra vita quotidiana, e vi garantiamo che farete tesoro di un’esperienza che riporterà il sorriso su tutto il vostro mondo.

I video, le foto e le interviste ai partecipanti realizzate dallo Staff saranno rilasciate, al termine dell’evento, nella pagina del sito dedicata all’Edizione, sulla pagina Facebook, Instagram e il canale YouTube RaidTribe.

La pagina faq è in continua evoluzione ed è la risorsa principale per trovare le risposte che cercate, se avete domande che non trovano risposta in questa pagina, vi invitiamo ad inviare una mail a: info@raidtribe.com

Lo Staff vi risponderà appena possibile.

Per non rischiare di perdere i vostri messaggi ed avere un unico canale di comunicazione vi preghiamo di utilizzare sempre l’email info@raidtribe.com, non rispondiamo a messaggi Messenger o su altre piattaforme.

L’Avventura salverà il mondo!

Gli eventi RaidTribe sono nati con uno scopo preciso : rendere migliore e più felice la vita delle persone permettendogli, attraverso Raid in Vespa leggendari e divertenti, di condividere Esperienze uniche con centinaia di altri amanti dell’Avventura on the Road, tutti uniti in cerca di emozioni forti e contro il grigiore che ormai accompagna il mondo moderno e purtroppo molte delle nostre vite.

È tempo di invertire la rotta e di riprendere il controllo, come ebbe a scrivere l’autore del libro “Titanic. Un finale diverso”.

Rendere migliore la propria vita significa godere e mettere a frutto esperienze che per la maggior parte delle persone capitano poche volte nella vita. Per questo motivo, tutto quello che è legato agli eventi dovrebbe essere vissuto ed interpretato, da parte di chi intende prenderne parte, con emozione positiva, entusiasmo, cortesia verso gli altri e verso lo Staff, nonché consapevolezza di poter vivere qualcosa di Straordinario in grado di scuotere in modo incredibilmente potente, e in positivo, la propria vita.

Quindi per favore, ricordate sempre che lo scopo di partecipare agli eventi RaidTribe, è quello di fare esperienze straordinarie che vi renderanno felici e che potrete raccontare con entusiasmo contagioso alla vostra stirpe, per cui, anche se capiamo che la preparazione può portare con sé una certa dose di apprensione, avvicinate gli eventi in ogni loro aspetto con felicità e gioia di esserci, dopotutto… siete qui per questo.

Partecipare agli eventi RaidTribe significa fare a sé stessi e alla propria vita un regalo dal valore unico, a patto di essere coscienti e consapevoli di prendere parte ad un Raid terrestre in completa autonomia.

L’Avventura, per sua stessa natura e definizione, richiede flessibilità, spirito di adattamento e capacità di lettura delle condizioni sul campo. Nonostante la cura maniacale e lo scrupolo che poniamo nella preparazione dei nostri eventi, è materialmente impossibile prevedere le condizioni reali che troverete sul campo dal momento della partenza. Per questo motivo avete sempre la responsabilità di prendere visione del percorso inviato con la massima cura.

Scegliamo le migliori strade d’Europa ma è facilmente comprensibile che per svariati ed imponderabili motivi le condizioni sul campo potrebbero essere diverse: deviazioni, lavori stradali, chiusure di altre vie di comunicazioni e flussi di traffico deviati.

Per questo motivo, in presenza di circostanze impreviste e straordinarie che potreste trovare sul campo, agli eventi RaidTribe siete sempre liberi di uscire dalla traccia, a vostra completa discrezione, e di riprenderla non appena le condizioni di sicurezza sono ripristinate.

Affrontate questa Avventura in modo responsabile e il Divertimento sarà assicurato.

Preparare un’Avventura in autonomia, dalla A alla Z, richiede mesi di tempo e un attento filtraggio delle fonti da cui si prendono le informazioni. Dalla navigazione agli aspetti tecnici, dall’equipaggiamento alla logistica, ci sono moltissime cose da pianificare.

Consapevoli però che non tutti hanno il tempo e le capacità necessarie per programmare Avventure di questo tipo e volendo avvicinare il maggior numero di persone possibili al mondo dei Raid in Vespa e in motorino, abbiamo studiato una serie di avventure a percorso fisso ed attentamente pianificato, corredate da informazioni fondamentali che sono il frutto della nostra ventennale esperienza in oltre 100 paesi del mondo. Avere infatti un percorso da seguire vi solleva da mesi di studio e pianificazione.

Con oltre 20 anni di esperienza nel mondo dell’Avventura i nostri eventi permettono a tutti di vivere Esperienze straordinarie che cambiano la vita delle persone.

Le Avventure RaidTribe si svolgono nel continente piu’ servito e sicuro del mondo, l’Europa. Per questo motivo sarete presumibilmente sempre in grado di ricevere un aiuto nel giro di pochi chilometri, per risolvere eventuali imprevisti e cambi di programma che potranno presentarsi lungo la strada, elementi che sono da sempre alla base del concetto stesso di Avventura.

I loghi RaidTribe.com – Nordkapp Classic Raid – TigerMan400 e DawnToDusk300, così come i simboli grafici, il copy e ogni altro contenuto legato a questo sito e agli eventi RaidTribe sono registrati e coperti da copyright internazionale EUIPO. È pertanto vietata la copia, l’uso non autorizzato e la modifica in ogni loro parte.

La pagina faq è una fonte d’informazione che vogliamo rendere sempre più utile e completa. Se avete domande che non trovano risposta in questa pagina o volete che siano inseriti altri argomenti che riguardano l’evento inviate una mail a :

info@raidtribe.com