NORDKAPP CLASSIC RAID III

14-28 GIUGNO 2025
RAID AVVENTURA ITALIA-NORDKAPP

nordkapp classic raid IIi 2025


Nordkapp Classic Raid, Edizione III

Vespisti Italiani, francesi, tedeschi, sloveni, austriaci e da ogni parte d’Europa. Questo non è un evento tra tanti, questa è la piu’ Grande Avventura in Vespa esistente al Mondo, quella verso Capo Nord e il Sole di Mezzanotte. 

Arricchita di tantissime novità e risultato dei continui e costanti miglioramenti che apportiamo all’Evento Edizione dopo Edizione, il Capitolo 3 del Nordkapp Classic Raid, con oltre 400 km e 2 giorni di durata in meno rispetto all’Edizione II, rappresenta la tua Occasione d’Oro per coronare il Sogno della Vita

Nella terza Edizione di questa Incredibile Avventura in Vespa a Capo Nord partiremo dalla Stupefacente cornice del Lago di Garda e come nella altre due edizioni precedenti sapremo garantirti un’evoluzione geografica che attraversa ben 8 Nazioni, qualcosa che non ha eguali in tutto il Mondo ma che allo stesso tempo, grazie all’introduzione del quinto Checkpoint, alle finestre di tempo obbligatorie e al chilometraggio medio giornaliero ulteriormente abbassato rispetto all’Edizione I e II, ti permetterà di godere in sicurezza dei Fantastici territori attraversati e della Compagnia dei tuoi Compagni di Strada, come mai prima d’ora. 

Con un percorso Straordinario completamente ridisegnato che corre per oltre 4000 km ed include Meraviglie di ogni tipo e inedite sezioni di alcune delle regioni piu’ belle d’Europa, preparati a vivere il risultato di tutta la nostra ventennale Esperienza.

Per diventare Finisher dell’Edizione III ti bastano infatti dai 14 ai 15 giorni di tempo, con una copertura media giornaliera di soli 260 km al giorno, la distanza perfetta per mantenere alta la sicurezza sulla strada e una Formidabile Esperienza dell’Evento. 

E una volta conquistato Capo Nord rilassati nella massima tranquillità, nella terza Edizione abbiamo ulteriormente migliorato ed ampliato tutti i servizi di trasporto abbinati all’evento, a portare la tua Vespa a casa ci pensiamo noi. (info sui trasporti disponibili dal punto 37 al punto 39 della pagina faq)

Allaccia il casco, salta in sella e preparati a vivere un evento premiato costantemente con il 100% di rating soddisfazione Piloti, questo è il Nordkapp Classic Raid III.

Ma andiamo sulla Griglia di Partenza.

 

Un Favoloso Gruppo di Vespisti da tutta Europa che gridano all’unisono “Nordkapp! Nordkapp!”, puoi sentire l’aria colma di elettricità e una straordinaria, contagiosa euforia collettiva. Giusto un attimo e subito dopo, in sella alla tua Vespa e insieme ai tuoi nuovi ed eccentrici compagni di strada, lasci la cornice mozzafiato del Lago di Garda e di Arco, location ideale dove dare il via al Raid in Vespa piu’ desiderato di Sempre.

La tensione se ne va con i primi chilometri, ai lati della strada sguardi curiosi accompagnano la carovana di Vespe appena partita e dentro il tuo cuore, comune a tutti gli altri equipaggi, c’è un punto geografico che profuma di conquista : Capo Nord. Fidati di noi, l’inizio della tua Grande Avventura sarà anche il momento esatto in cui dimenticherai, forse per sempre, chi eri un attimo prima.

Meleti senza fine, ruscelli argentati e la magica veduta del Lago di Molveno, di Andalo e del comprensorio della Paganella, sono questi i primi istanti che rimarranno impressi per sempre nella tua mente, il posto dove tutto è iniziato. Splendidi tornanti panoramici ti aprono la strada verso una corona fatta di Alpi, il Passo Giovo prima, a 2094 metri slm, e il Passo del Brennero poi, mentre scendi a 1370 metri. E’ giunto il confine tra Italia e Austria e la lunga discesa di oltre 45 km verso l’elegante città di Innsbruck ti regala le prime vedute da sogno, un paesaggio fatto di alpeggi, baite e mandrie di bovini al pascolo.  

Nel Tirolo austriaco, la traccia che scorre accanto al fiume Inn, ti darà la possibilità di godere di un paesaggio veloce e rilassante prima di dover affrontare la salita che porta al meraviglioso lago Achensee e ai paesaggi bucolici, immersi nella foresta, che ti conduranno in Baviera, Germania. Sarà qui, in questo paesaggio ondulato che tocca minuscoli paesini di campagna che profumano di burro e marmellata che inizierai a pregustare la soddisfazione per aver conquistato il primo timbro al Check point numero 1 dell’Edizione III : Monaco di Baviera.

Fiumi di birra a MarienPlatz, ordinata bellezza e immensi parchi verdi in cui riposare lo sguardo, ma Monaco di Baviera, la capitale bavarese, è molto altro. Qui si respira uno straordinario senso di civiltà e tutto il fascino della Baviera. Conquistato il primo timbro di controllo al Checkpoint attendi ore le 10.30 del mattino per celebrare un altro momento di importante condivisione, la partenza collettiva da Monaco di Baviera, un momento magico con cui ti lasci alle spalle il maestoso parco Englischer Garten e torni a puntare a Nord.

La sinuosa campagna bavarese ti accompagna ora in una sfilata ininterrotta di campi di grano lucenti di sole e piccole foreste immerse nell’ombra che aprono le porte allo Stato Federato della Sassonia e ancora prima ad una rapida visita in Repubblica Ceca, dove qui la protagonista assoluta è la pittoresca cittadina di Cheb. La tua Vespa torna a mordere la strada ed arriva la regione più ricca della ex-DDR, soprannominata “Silicon Saxony” per la tecnologia che la contraddistingue, la Sassonia è un’esperienza che interromperai solo per un caffè lungostrada e qualche chiacchiera con i tuoi compagni di strada.

Ancora una manciata di chilometri e in sella alla tua Vespa entrerai in una delle capitali Europee più moderne e disinvolte che si possano immaginare. Passerai davanti allo zoo più famoso del mondo, poi la colonna della Vittoria e la Porta di Brandeburgo con il suo poetico Hotel Adlon, un tempo porto franco di spie e storie d’amore, e infine l’iconica Alexander Platz.

Qui tutto è storia, tutto è fascino. Berlino, l’unica città al mondo che ha vissuto due vite e incarnato due identità, è la nuova, scintillante protagonista dell’Edizione III del NordKapp Classic Raid.

Il tempo di gustare un succulento currywurst e di collezionare il timbro del Checkpoint numero 2 e dentro di te, come il più potente dei fluidi, inizierai a sentire una strana consapevolezza, quella di chi, nonostante tutto, è riuscito a piegare il mondo ai suoi piedi. Una sensazione che solo i Sognatori hanno la fortuna di poter vivere perché, credici, alla fine il Nordkapp Classic Raid è esattamente questo, un’Avventura Straordinaria che trasforma in realtà una visione impossibile. Sei qui per questo.

 

Si riparte e sebbene manchino ancora quasi 200 km, ora nell’aria c’è un profumo nuovo e balsamico che parla di mare, un aroma potente come il richiamo delle Sirene che rappresenta l’essenza penetrante e un po’ torbata del Mar Baltico. Essenza che stavolta arriva da Swinoujscie, città portuale battente bandiera Polacca, giusto un tiro di schioppo da Stettino. Nell’Edizione III sarà da qui, Swinoujscie, che attraverserai il Baltico a bordo di un traghetto. Con la tua Vespa al sicuro nella stiva corri sul ponte e ti affacci verso il blu: un quadretto unico che parla con la voce del vento e dei gabbiani che urlano in cielo mentre dietro di te, persa nella schiuma della nave che ti porta in Svezia, c’è la Polonia che se ne va.

Una manciata di km di blu al di là del Baltico e ti attendono finalmente i cartelli gialli che indicano attraversamento Alci: benvenuto a Trelleborg, Svezia. Piccole case rosse fatte di legno punteggiano i lati della strada, fiumi di foreste senza fine e l’emozione di essere arrivati in un territorio puro e selvaggio: la Scandinavia, per definizione madre natura nella sua veste più accogliente e sontuosa.

Ed è esattamente in questa parte di mondo che la favola del Nordkapp Classic Raid diventa realtà. Insieme ai tuoi compagni di strada vi meraviglierete per una bellezza che a casa, per la velocità assurda delle nostre vite o perché semplicemente inquinati da cose senza importanza, non riusciamo a toccare. 

Tantissimi chilometri sono già passati sotto le ruote della tua inossidabile Vespa. Metà della traccia è Storia e gli pneumatici, come il fascino delle rughe sui volti dei pescatori, mostrano i segni del tempo e degli elementi. Il valore della tua impresa è ovunque, anche nei dettagli. Il Checkpoint numero 4 di Stoccolma, con la forza e il fascino di Capitale del Grande Nord, si avvicina. Un colpo d’occhio formidabile.

Ora prova ad immaginare una terra di laghi deserti dove coperte di nuvole senza fine rendono il cielo una prospettiva perpetua ed ipnotica. Ore di luce che si allungano e una notte che chilometro dopo chilometro svanisce, si ritira, batte in ritirata. La rotta verso il Grande Nord è un bagno di luce che scalda anima e corpo e di cui non potrai più fare a meno. Esiste il Mal d’Africa, è vero, ma scoprirai che è niente se paragonato all’attrazione dei Poli terrestri. 

Dopo aver costeggiato le sponde del Golfo di Bothnia, conquistato il timbro del Checkpoint numero 4 di Umea e con la Svezia ormai passata alla Storia sarai una persona completamente nuova quando, ormai in Finlandia e in sella alla tua Vespa, oltrepasserai il cartello che indica in lingua Sami “collina boscosa”. È Rovaniemi, la porta del Circolo Polare Artico e sede del Checkpoint numero 5 del Nordkapp Classic Raid III.

Un meraviglioso ed ininterrotto caleidoscopio di colori e natura selvaggia. È qui, nel Circolo Polare Artico, l’avamposto geografico che conquisterai oltrepassando la città di Rovaniemi, in Lapponia, che capirai in modo indelebile quanto può essere Grande l’esperienza che hai scelto di fare in sella alla tua Vespa.

 

Da questo punto in poi nessuno potrà più distrarti dalla meraviglia che ti circonda. Sono gli ultimi 700 km prima di Capo Nord e niente, te lo garantiamo, rimarrà più indelebile nei tuoi occhi della bellezza intatta e cristallina di questi paesaggi artici da fiaba. Il paesaggio lappone è un diritto che hai conquistato e che nessuno potrà più toglierti.

Un diritto che ti accompagnerà per il resto della tua vita.

il Trionfo della Natura: Lapponia

Accanto a te sfilano ora località da sogno come Saariselka e il fantastico Lago di Inari, è tempo di attraversare l’ultima frontiera di Karigasniemi, quella che porta in dote la Norvegia. 100 km di bellissima strada ondulata che si perde nella natura incontaminata, nessuna auto e nessun rumore forte, se non quello consolante e familiare della tua Vespa. Nessuna ansia e nessuna preoccupazione perché queste cose, semplicemente, appartengono ad un vita che non è più la tua.

Sei a Lakselv e per l’ennesima volta si apre davanti a te un paesaggio completamente nuovo, quello del Porsangerfjord e del Mare di Barents. È l’Artico, nella sua interpretazione più pura ed autentica. Dalla tua Vespa accarezzi panorami lunari e insenature che seguono il ritmo ancestrale delle maree mentre davanti a te famiglie di renne pascolano indisturbate ovunque. Lo stoccafisso che si asciuga nel vento e gli avamposti dei pescatori, il profumo di alghe e di Fine del Mondo.

Sei vivo. E Incredibilmente Fortunato.

Mageroya. L’ultimo fiordo, quello che ti regala Capo Nord, è un’esperienza che poche persone, soprattutto in sella ad una Vespa, hanno avuto la fortuna di poter vivere. Spietata e dalla bellezza primordiale, questo sperone di roccia che si affaccia sul Mare di Barents spalanca le porte ai Sogni e alla Fantasia.
È questa l’ultima sfida, la più sublime, la più agognata.

Nordkapp. La somma di tutto.

 

la conquista di nordkapp

Pensato per dare a tutti la possibilità di vivere un’Avventura Straordinaria sulle strade più belle d’Europa in sella a una Vespa, il Nordkapp Classic Raid è un Vespa Raid Classico non competitivo dove ogni equipaggio è libero di arrivare a Capo Nord con la proprio propria tabella di marcia, godendo comunque dell’evento e della sua magica atmosfera in tutti i suoi aspetti.

Devi sapere però che per ottenere il Titolo di Finisher dell’Edizione III 2025 è necessario arrivare a Capo Nord e completare il percorso entro la finestra temporale che va dal 27 al 28 giugno 2025 (da 14 a 15 giorni dalla momento della partenza) e rispettare il tempo minimo di ripartenza previsto ai 5 Checkpoint lungo il percorso.

In ogni caso, qualunque sarà il tuo orario di arrivo, vivrai qualcosa di epico e memorabile, te lo possono confermare i Partecipanti 2023 e 2024 che hanno espresso, attraverso un questionario, il 100% di rating soddisfazione sull’Evento.

Vivi un’Avventura che non ha eguali in tutto il Mondo, una Storia che accade solo una volta nella vita.

 

CHECKPOINT 2025

Per l’Edizione III 2025 del Nordkapp Classic Raid sono previsti 5 checkpoint di controllo lungo il percorso. I Checkpoint sono strategicamente posizionati in aree di importanza geografica, naturale o culturale. Ad ogni Check point, agli equipaggi verrà chiesto di convalidare il loro percorso e di rispettare un tempo minimo di ripartenza. Se, per qualsiasi motivo, viene saltato uno o più Check point o non viene rispettato il tempo minimo obbligatorio, l’equipaggio potrà essere squalificato.

I 5 Check point di controllo previsti per l’Edizione III:

C1 – Monaco di Baviera (Germania)
C2 – Berlino (Germania)
C3 – Stoccolma (Svezia)
C4 – Umea (Svezia)
C5 – Rovaniemi (Finlandia)

TRAGHETTI 2025

Gli unici traghetti ammessi durante l’Edizione III 2025 del Nordkapp Classic Raid, da prenotare a completa discrezione dei partecipanti, sono quelli di seguito elencati:

Swinoujscie (Polonia) / Trelleborg (Svezia)

Tutte le altre tratte di mare sono vietate.